PROGETTI REALIZZATI

Banner incontri reputazione online ottobre 2013

Reputazione on line delle strutture turistiche

Nel 2013 il tema della reputazione on line è stato al centro di incontri rivolti alle strutture turistiche bergamasche (albergatori, operatori dell'ospitalità e dell'accoglienza turistica) organizzati da Bergamo Sviluppo in collaborazione con le Organizzazioni di categoria Ascom e Confesercenti. 
Gli incontri, a partecipazione gratuita, si sono svolti dalla metà di ottobre a fine novembre, in diverse sedi sul territorio di Bergamo e provincia.  L'iniziativa è stata realizzata in collaborazione con Comunità Montana Valle Brembana, Comunità Montana Valle Seriana e PromoSerio.

 

Banner Lezioni di territorio maggio 2013Lezioni di territorio

Tra maggio e luglio 2013 si sono svolte le "Lezioni di territorio", percorsi guidati gratuiti, destinati a operatori e imprese del turismo e dell’accoglienza (personale degli IAT, albergatori, ristoratori, gestori di B&B e ostelli) realizzati per far conoscere agli operatori turistici locali i luoghi e le bellezze della città di Bergamo e della sua provincia, in modo da farli diventare narratori più esperti nei confronti dei visitatori italiani e stranieri. Questi i temi dei 6 itinerari proposti, della durata di mezza giornata ciascuno: Nel verde dei Colli (13 maggio), I luoghi giovannei dell'Isola Bergamasca e Crespi d'Adda (27 maggio), Tra antichi mestieri e tracce archeologiche (10 giugno), Il volto antico della Bergamo moderna (17 giugno), Passo dopo passo alla scoperta del Basso Sebino (8 luglio) e Il Liberty, i borghi e i prodotti tipici della Valle Brembana (15 luglio).

"Lezioni di territorio" è un progetto di Bergamo Sviluppo, Comune, Provincia e Turismo Bergamo, realizzato in collaborazione con Ascom, Confesercenti, Confindustria Bergamo, Coldiretti Bergamo, AGIAT (Associazione Guide Interpreti Accompagnatori Turistici Bergamo), Bergamo Su & Giù, Gruppo Guide Turistiche Città di Bergamo. L'iniziativa ha visto anche il sostegno di Acetaia Testa-Azienda Agricola Tenuta degli Angeli, Navigazione Lago Iseo e Salumificio Gamba Edoardo.

Distretti del commercio

Distretti del commercio

La Regione Lombardia ha individuato nei "Distretti del Commercio" una modalità di promozione del commercio e di valorizzazione del territorio innovativa, uno strumento di valorizzazione territoriale che punta sia a rendere i negozi e gli esercizi pubblici sempre più protagonisti dello sviluppo economico locale sia ad accrescerne l'attrattività sociale e culturale.
Per veicolare la nascita di una cultura e di una mentalità "di distretto", la Camera di Commercio di Bergamo, attraverso Bergamo Sviluppo, a partire dal 2010, ha finanziato la realizzazione, nei vari territori coinvolti, di una serie di interventi di sensibilizzazione e formazione, destinati a tutti gli operatori commerciali, al personale operante in pubbliche istituzioni, in Organizzazioni di categoria, in gruppi e comitati di promozione locale. 
In particolare gli interventi di animazione e formazione hanno coinvolto:

  • nel 2010 - 7 distretti del territorio: Bergamo Centro, Treviglio, Val Gandino, Isola Bergamasca, area Zingonia, Alta Val Seriana-Clusone e Asta del Serio
  • nel 2011 - 12 distretti: Fontium et Mercatorum, La porta della Val Brembana, Distretto di Rilevanza Intercomunale 525, Quota Scalve, Ville e Torri dell'Isola, Colline Orobiche, Seriate, Insieme sul Serio, Altopiano Selvino e Aviatico, Honio, Dal Sebino all'Oglio e Lovere-Bossico-Castro
  • nel 2012 - 6 distretti: Lexena, Morus Alba, InValleImagna, Brebemi Shopping, Cividate- Palosco-Mornico, Alto Brembo.

Tra maggio e giugno 2012 sono stati inoltre realizzati 2 cicli di seminari sul tema "Impresa commerciale e innovazione", e nei mesi di ottobre e novembre 2012 è stato, infine, realizzato un ciclo di incontri dal titolo “Distretti del commercio certificati: tra certificazione e sviluppo futuro” con l’obiettivo di stimolare il confronto e la discussione tra i protagonisti, pubblici e privati, dello sviluppo dei Distretti Certificati.


Diverse le attività formative organizzate negli anni dall'Azienda Speciale in ambito sia di formazione continua, sia di formazione professionale per cercare,  da una parte, di venire incontro ai fabbisogni formativi espressi dalle aziende, e dall'altra, di tenere in considerazione le esigenze dei giovani interessati ad acquisire competenze o dei lavoratori interessati invece a mantenersi aggiornati per migliorare la propria posizione lavorativa-professionale.

Queste le principali iniziative realizzate, suddivise per tematiche.

Arbitrato, conciliazione e mediazione

  • Corso per mediatori di controversie civili e commerciali (3 edizioni: 2010 e 2011)
  • Corso di formazione integrativa per mediatori di controversie civili e commerciali (2011)
  • Corso di specializzazione avanzato per conciliatori di controversie societarie, bancarie e di intermediazione finanziaria (2008) 
  • Corso di aggiornamento "Strumenti per la gestione efficace della conciliazione" (2007) 
  • Corso base per conciliatori (2006) 
  • Corso di introduzione all'arbitrato (2005)

Brevetti e marchi

  • Corso "Classificazione e banche dati brevettuali" (2006) 
  • Corso "Strategie brevettuali per la protezione dell'innovazione tecnologica" (2005)

Commercio con l'estero

  • Corso "Operare con l'estero: gli adempimenti doganali e Intrastat" (3 edizioni tra il 2010 e il 2011)

Promozione del territorio

  • Corso di formazione per strutture aderenti al marchio di qualità "Ristorante dei Mille...sapori" (4 edizioni: 2011-2012-2013-2014) 
  • Corso di formazione rivolto ai titolari di negozi multiservizio (2009-2010)
  • Corso di formazione per le strutture aderenti al marchio di qualità "Bergamo Charme" (6 edizioni: dal 2009 al 2014) 
  • Percorsi formativi "Alla scoperta delle attrattive del territorio della Valle Seriana" (Percorsi storico-artistici e culturali e Percorsi archeologici, paesaggistici, della fede e del lavoro) e "Marketing e sviluppo turistico del territorio", finanziati dalla Comunità Montana Valle Seriana (2009) 
  • "Promuovere cultura del turismo nella provincia di Bergamo: proposte formative per informare e qualificare cittadini e operatori (2007-2008).
  • "Corso di formazione per animatori ecomuseali della Val Taleggio", finanziato dai Comuni di Taleggio e Vedeseta (2007)
  • "Corso di progettazione-marketing e sviluppo eco-compatibile del territorio", realizzato nell'ambito di un progetto di sviluppo del territorio finanziato dal GAL Valle Brembana (2005-2006)

Regolazione del mercato

  • Corsi di formazione sul tachigrafo digitale per il personale dei centri tecnici  (2006-2007)

A livello di percorsi formativi I.F.T.S. ed F.S.E., tra il 2001 e il 2006, sono stati realizzati rispettivamente: Istruzione e formazione tecnica superiore (I.F.T.S.)

  • Tecnico superiore per i sistemi e le tecnologie informatiche (2005-2006) 
  • Tecnico superiore per i sistemi e le tecnologie informatiche. Esperto di reti e di sicurezza (2003-2004) 
  • Esperto di reti e di e-security (2002-2003) 
  • Esperto nella realizzazione di servizi per l'e-commerce e la sicurezza delle informazioni in Internet (2001-2002)

Fondo Sociale Europeo (F.S.E.)

  • Corso di specializzazione per attività di assistente all'ufficio commerciale export  (2004-2005) 
  • Human Resources Manager (2004-2005) 
  • Addetto/a all'amministrazione del personalità e contabilità aziendale (2003-2004) 
  • Comunicazione integrata di impresa per il commercio con l'estero (2003-2004) 
  • Addetto/a alla gestione del personale (2002-2003) 
  • Web editor (2002-2003) 
  • Addetta all'amministrazione del personale (2002) 
  • Responsabile ufficio del personale (2001-2002) 
  • Assistente ufficio export (2001-2002)

Da ricordare infine anche il Progetto di formazione e studio realizzato in collaborazione con la Camera di Commercio Italo-Slovacca "Il valore civile del lavoro: un'occasione di collaborazione fra Bergamo e Bratislava", che si è ripetuto in 3 annualità, dal 2008 al 2010.

Questo sito utilizza solamente cookie tecnici per darvi la migliore esperienza di navigazione. Avvisiamo inoltre, che utilizziamo il servizio esterno Google Analytics a solo scopo statistico.