METODOLOGIA TRIZ

triz2018Bergamo Sviluppo, grazie al contributo della Camera di Commercio di Bergamo e in collaborazione con l’Università di Bergamo – Facoltà di Ingegneria, ha avviato lo scorso giugno la sesta edizione del corso sulla METODOLOGIA TRIZ, un percorso formativo intensivo volto a favorire lo sviluppo e la gestione strutturata del processo di innovazione all’interno delle imprese.

Il corso, della durata complessiva di 40 ore, è rivolto agli imprenditori e ai lavoratori delle imprese che desiderano acquisire competenze specialistiche per affrontare progetti di sviluppo e innovazione all’interno dell’impresa. Il TRIZ è infatti un insieme di metodologie e strumenti aventi l'obiettivo di catturare il processo creativo in ambito tecnico e tecnologico, codificarlo, applicarlo e renderlo ripetibile.
Il percorso si articola in 5 giornate divise in due sezioni: un modulo di introduzione alla metodologia TRIZ (24 ore) e un modulo di approfondimento della stessa metodologia applicata a casi concreti (16 ore). L’alternanza di approfondimenti teorici, analisi di casi concreti e l’interazione diretta con docenti esperti della materia contribuisce rendere l’esperienza formativa stimolante ed efficace.

La didattica è affidata a docenti della Facoltà di Ingegneria dell’Università di Bergamo, Dipartimento di Ingegneria gestionale, dell'informazione e della produzione.

Programma:
Il corso si è svolto nelle giornate del 6-7-8 e 12 e 14 GIUGNO 2018, dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18, nelle aule formative di Bergamo Sviluppo (in via Zilioli 2 a Bergamo), secondo il seguente calendario:

  1. a lezione - mercoledì 6 giugno - L’innovazione sistematica: i metodi per fare innovazione di prodotto e di processo; i problemi tecnici e i problemi inventivi; breve introduzione a TRIZ; modellare un problema secondo la logica funzionale
  2. a lezione - giovedì 7 giugno - Come definire la giusta direzione d’innovazione: market potential; funzionalità e trimming; idealità ed il concetto di evoluzione del prodotto + esercitazione
  3. a lezione – venerdì 8 giugno - La contraddizione: l’uso delle risorse nella fase di generazione dell’idea; dall’analisi funzionale alle contraddizioni fisiche; strumenti per la generazione dell’idea: i 40 principi inventivi e le 76 soluzioni standard + esercitazioni
  4. a lezione - martedì 12 giugno - Strumenti per la generazione dell’idea: il metodo TRIZ e gli strumenti avanzati per la ricerca di conoscenza; il puntatore ad effetti; strumenti per la ricerca brevettuale; esercitazioni
  5. a lezione - giovedì 14 giugno - Applicazione completa del percorso innovativo: esercizi; impostazione dei casi studio aziendali per l’attività di tutoraggio

A conclusione del percorso formativo, alle imprese che hanno garantito la presenza in aula per almeno il 75% del monte ore complessivo, è  stata offerta la possibilità di usufruire di un ulteriore percorso di affiancamento, realizzato nel periodo luglio-ottobre 2018 da parte di un esperto TRIZ.

 

Per informazioni:

Giancarlo Merisio
e-mail: merisio@bg.camcom.it
Tel. +39 035 388 8011 - 8024