Premio "BUL Factor"

Ultranet. Banda Ultralarga, Italia ultramoderna” è un progetto di Unioncamere che si pone l’obiettivo di favorire la conoscenza e la diffusione della Banda Ultralarga (BUL) come strumento di sviluppo territoriale in grado di stimolare la crescita di servizi innovativi e la domanda di reti affidabili, stabili e più veloci.
Nell’ambito del progetto “Ultranet”, la Camera di commercio di Bergamo, attraverso Bergamo Sviluppo e il PID – Punto Impresa Digitale, promuove, anche per il 2019, il premio “BUL FACTOR - Banda Ultralarga. Largo al talento”, che intende riconoscere, valorizzare e premiare le MPMI che hanno compreso i vantaggi della digitalizzazione, integrandola al proprio interno, per incrementare competitività e produttività.

Beneficiari del premio
Possono presentare domanda le micro, piccole e medie imprese (MPMI), oltre che le imprese start up iscritte nella sezione speciale del Registro Imprese, operanti in tutti i settori economici e che abbiano sede legale e/o unità locali produttive in provincia di Bergamo.

Interventi ammissibili
Il concorso è aperto a tutte le iniziative delle imprese che, attraverso l’utilizzo della Banda Larga, possono:

  • sviluppare processi innovativi capaci di migliorare l’efficienza e/o efficacia dell’attività d’impresa;
  • progettare e realizzare prodotti o servizi innovativi;
  • sviluppare idee di business innovative che possono essere avviate grazie alla diffusione della BUL.

Tipologia agevolazioni
Il premio prevede una valutazione a livello locale, promossa e gestita dalla Camera di commercio di Bergamo, e una fase nazionale cui accedono le imprese vincitrici nelle rispettive selezioni locali, gestita da Unioncamere.
La Camera di commercio di Bergamo e Bergamo Sviluppo supportano e promuovono, a livello locale, l’impresa vincitrice, offrendo visibilità attraverso i propri canali di comunicazione. Il vincitore del premio a livello locale sarà proclamato durante l’evento “Ultranet. Banda Ultralarga, Italia ultramoderna”, che si terrà a Bergamo nel mese di dicembre 2019. Il miglior progetto a livello locale parteciperà, di diritto, alla successiva fase nazionale e l’impresa vincitrice sarà premiata da Unioncamere, acquisendo ulteriore visibilità.

Come candidarsi
Per partecipare è necessario inviare la domanda di iscrizione, debitamente compilata, entro il 22 novembre 2019, all’indirizzo pec di Bergamo Sviluppo: bergamosviluppo@bg.legalmail.camcom.it
Nella domanda le imprese dovranno compilare una scheda di sintesi con la descrizione del progetto candidato, illustrandone l’innovatività, i risultati attesi e/o raggiunti, la replicabilità, la strategia perseguita e il grado di realizzazione. Sarà possibile includere del materiale illustrativo finalizzato a presentare meglio il progetto.

Guarda il video sul nostro canale youtube

Scopri i vincitori dell'edizione 2018 del Premio


Per informazioni:

Giancarlo Merisio
e-mail: pid.bergamosviluppo@bg.camcom.it 
tel. +39 035 388 8011